BIASCA NEL CAMPO D E CLARO NEL CAMPO E SI LAUREANO CAMPIONI TICINESI

02 Giugno 2019 - 13:41
Si sono svolti sabato 1 giugno ad Airolo, ospiti della Unione Tiratori del Gottardo che si ringrazia per l’ottima accoglienza, i campionati ticinesi a 300 nel campo D (tutte le armi d’ordinanza) e nel campo E (fass90, moschetto e fass57 o2).

Nel campo D al via si sono presentati 10 gruppi in rappresentanza di 8 società.

Primo turno molto combattuto con 4 gruppi distanziati di soli 5 punti con Ponto Valentino ad imporsi davanti a Biasca, Lugano e Mendrisio. Miglior risultato individuale per Andrea Nicoli di Torre con ottimi pt. 145. Al pomeriggio secondo turno e terzo turno con i 6 gruppi rimasti in gara (oltre ai 4 citati si aggiungono Contone e Faido) per aggiudicarsi la possibilità di accedere alla finale.
Lotta fino agli ultimi colpi con Lugano che si issa in testa, seguito da Ponto Valentino e Mendrisio, quarto e ultimo qualificato Biasca. Miglior risultato individuale dei due turni per Florio Leoni e Ivan Beretta con pt. 143. Finale a 4 gruppi dove la spunta Biasca che con pt. 681 prende un margine di 10 punti su Ponto Valentino, medaglia di bronzo per Lugano che grazie al miglior appoggio scavalca Mendrisio. Ottimi pt. 144 per Ivan Beretta di Ponto Valentino nel turno finale. Questi quattro gruppi sono qualificati direttamente per i turni principali del campionato svizzero a gruppi.

Per quanto riguarda il campo E al via 15 gruppi per 13 società. Primo turno dove a farlo da padrone la società di casa di Airolo, seguita dai tiratori della Lavizzara e Ponto Valentino. Miglior risultato individuale per Henny  Fehlmann di Chiasso con pt. 140. Come per il campo D al pomeriggio due turni con i migliori 10 gruppi rimasti in gara, lotta serrata tra i vari contendenti con Airolo che riesce a mantenere la vetta come pure per Lavizzara  che segue a ruota, terzo rango per Paradiso e ultimo qualificato per la finale Claro che la spunta di soli 4 punti su Bellinzona. Individualmente primeggia Enzo Jurietti con pt. 143. Turno finale a 4 gruppi con risultati un po’ sotto tono per tutte le contendenti.

Ad aggiudicarsi il titolo di campione ticinese la Società del Poncione di Claro, seguita dal gruppo della Lavizzara e medaglia di bronzo per Airolo, quarto posto per Paradiso. Ancora Enzo Jurietti con il miglior punteggio in finale (140 pt.).
Come per il campo D anche questi gruppi parteciperanno ai turni principali del campionato svizzero.

CLASSIFICHE
 
_________________________________________________
Federazione Ticinese delle Società di Tiro
http://www.ftst.ch
Marzio Demartini