Le maestrie PAC 2016 dell’Alto Ticino

16 Gennaio 2017 - 21:01
(ERa) 

Come da tradizione durante l’ultimo weekend di novembre ed il primo di dicembre hanno avuto luogo a Faido la 14. Maestria PAC Leventinese e a Torre la 14. Maestria PAC Bleniese. La partecipazione si è attestata sugli effettivi delle scorse edizioni, cioè a poco meno di 100 unità. 

La pistola Morini CM 162 El va ad Andreas Kissling
Con 766 troviamo in vetta alla classifica Darko Sunko, Buchs SG, il quale la pistola l’aveva già vinta nel 2003. Darko ha preceduto Oliver Moraz,  Hirzel (759), che  il premio principale l’aveva fatto suo nel 2005. Così la pistola in questa edizione tocca al terzo classificato, ad Andreas Kissling,  Oberbuchsiten, il cui totale ammonta a 756 (377 a Torre e 379 a Faido). Miglior donna con 748 è risultata Irene Saner, Mümliswil, la quale ha preceduto Ruth Planzer, Erstfeld (741) e Corinne Birrer, Reidermoos (736). Quale miglior giovane con ottimi 749 troviamo Jason Solari, Malvaglia, il quale ha nettamente distanziato Arnaud Fauconnet, Viganello (721) e Cristina Rossi, Carabbia (715).

A Torre in vetta Darko Sunko
Con ottimi 382 il Sangallese precede Oliver Moraz (380) ed una terna composta da Theo Dietschi, San Gallo, Ulisse Steib, Paradiso  ed Andreas Kissling, tutti con 377. Miglior veterano con 372 è risultato Michel Biermann, Faido, il quale ha relegato ai posti d’onore Roberto Marcionelli, Sigirino (365) e Peter Schoch, Ottenbach (362). Fra le donne Corinne Birrer (367) precede Ruth Planzer (366) e Pun Omiga Ka Wai, Pregassona (362), mentre fra gli U17-U21 Arnaud Fauconnet (365) si piazza davanti a Cristina Rossi (352) e Franca Borgna, Biasca (344), Nel gruppo dei più giovani Luca Veglio (353) precede Ivan Castelli, Faido (352) e Atichat Giannini, Quinto (347).                              Nella classifica gruppi “Froburg-Olten” (1489) precede “Pizz-Bellinzona” (1451) e “Piumogna-Faido” (1449).

Sunko domina anche a Faido
In Leventina il divario è stato ancora più netto: Darko ottiene 384 e relega ai posti d’onore Oliver Moraz (379) e Andreas Kissling (379). Con ottimi 375 Ruth Planzer risulta la migliore fra le donne davanti a Irene Saner ( 372) e Corinne Birrer (369). Fra i giovani con 375 Jason Solari precede Cristina Rossi (363) e Arnaud Fauconnet (356). Miglior veterano è risultato Sergio Michielin, Wikon con 364, davanti a Enzo Jurietti, Airolo (362) e Michel Biermann, Faido (360). Fra i gruppi anche a Faido “Froburg- Olten” (1476) precede “Lagaurin-Reiden” (1459) e “Tiefmatt-Oberbuchsiten” (1452).