Ottimi risultati Bellinzonesi a Berna

06 Marzo 2017 - 11:47
Venerdì 3 marzo alla sala multiuso della piazza d'armi di Berna si è avuto una prima: la finale del campionato svizzero a gruppi e individuale nel tiro con fucile e pistola 10m in appoggio (disciplina per veterani e seniores).

Questa nuova disciplina ha trovato anche vari adepti al sud delle Alpi; coloro che hanno gareggiato in finale hanno anche ottenuto ottimi risultati.
 
Tra i primi campioni svizzeri nel tiro in appoggio alla pistola 10m troviamo anche il ticinese Gianni Girardello di Bellinzona che si è imposto tra i veterani seniores. Ottima prestazione anche di Ennio Soldati (S. Antonino), bronzo tra i veterani a pari merito con il primo
classificato. Segnaliamo anche Flavio Esposito, Bellinzona 7. e Claudio Portavecchia 10. tra i veterani. Inoltre e Peter Käser, Claro (10. veterani al fucile).
 
Subito dopo le finali individuali nel tiro in appoggio, si sono tenute anche le finali a gruppi. Ottimo risultato del gruppo di Bellinzona che si è imposto con 867 punti, 18 di vantaggio sui secondi, il team di Bulle. I bellinzonesi erano in gara con ben due gruppi; oro è andato a Flavio Esposito (291/300), Ennio Soldati e Gianni Girardello (entrambi 288).
Il secondo gruppo si è ben difeso terminando 14. (Peter Käser, Claudio Portavecchia ed Ennio Vanoni).
 
I Bellinzonesi erano in gara anche al fucile dove sono giunti 8. (Esposito, Käser e Vanoni).

 
AllegatoDimensione
Articolo7.22 KB